Privacy

INFORMATIVA AI SENSI DELL' ART. 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 (GDPR)
La presente informativa è redatta, ai sensi dell'art. 13 del Codice della Privacy, in relazione ai dati personali conferiti volontariamente dagli utenti in occasione della navigazione sul sito http://www.grupposirio.com/ (“il Sito”).


TITOLARI DEL TRATTAMENTO
Il Gruppo Sirio è costituito da un network di società dedite all'attività di intermediazione immobiliare. Il Gruppo è costituito da una società capofila, la Sirio SPA, e da altre società controllate e/o collegate: Sirio Immobiliare SRL, Sirio Immobiliare Pordenone SRL, Sirio Immobiliare Gorizia SRL (di seguito le Società).
Come stabilito nel Parere n°1/2010 del Gruppo di lavoro art. 29 (WP29) sui concetti di titolare e incaricato del trattamento, adottato il 16 febbraio 2010, "si è in presenza di una situazione di contitolarità quando varie parti determinano, per specifici trattamenti, o la finalità o quegli aspetti fondamentali degli strumenti […]. Nel contesto della contitolarità, comunque, la partecipazione delle parti alla determinazione congiunta può assumere varie forme e non deve essere necessariamente ripartita in modo uguale", potendo i vari titolari "occuparsi –e quindi rispondere– del trattamento di dati personali in fasi diverse e a gradi diversi".
A questo proposito si evidenzia che, all'interno del rapporto che coinvolge le diverse Società, tutte le Società sopra indicate sono contitolari dei trattamenti di dati personali relativi alle attività di intermediazione immobiliare, ivi compresi quelli inerenti ad attività promozionali (a titolo esemplificativo: invio di materiale pubblicitario o di comunicazioni commerciali; compimento di ricerche di mercato; ecc.).
Questa organizzazione consente, da un lato di soddisfare le esigenze dei Clienti di poter scegliere tra un gran numero di proposte e di offrire il proprio immobile a una vasta platea di soggetti interessati, dall'altro di garantire in maniera rigorosa e uniforme la tutela dei dati personali degli interessati.
Per facilitare l'esercizio dei diritti dell’Interessato, i Titolari hanno individuato un referente per il riscontro all'interessato, che può essere contattato alle seguenti coordinate: Tel. 0432 234970 - Fax 0432 234971 – email: responsabileprivacy@grupposirio.com
 

FINALITÀ
I dati che Lei conferirà saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza, pertinenza e proporzionalità per le seguenti finalità:
1. Finalità primarie. Con tale locuzione si intende lo svolgimento di tutte quelle attività strettamente funzionali al soddisfacimento delle richieste dell’Interessato e per usufruire dei servizi messi a disposizione sul sito (proporre immobili da vendere e/o affittare, inviare richieste su immobili in affitto e/o in vendita; richiedere informazioni generiche, registrarsi e accedere all’area riservata, ecc.), oltre che per tutte le attività connesse o strumentali, funzionalmente legate all’operatività dei Titolari o alla tutela dei loro diritti. Riteniamo, infatti, connesse e strumentali a tali attività, ad esempio: le finalità assicurative; la verifica della qualità interna tramite verifiche, controlli e audit; l’adempimento degli obblighi legali; la gestione del potenziale contenzioso con il Cliente, sia in fase giudiziale che stragiudiziale.
I predetti trattamenti risultano leciti poiché sono necessari all’esecuzione di un contratto o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’Interessato, per permettere alle Società di adempiere un obbligo legale al quale sono soggette ovvero, infine, per un loro legittimo interesse.
2. Vendita diretta di prodotti o servizi analoghi. I Titolari si riservano di utilizzare a fini di vendita diretta di propri prodotti o servizi, le coordinate di posta elettronica già fornite nel contesto della vendita di un prodotto o di un servizio analogo, ma l’Interessato ha sempre diritto di opporsi, in qualsiasi momento e gratuitamente, all’invio di tali comunicazioni. La base giuridica di questo trattamento è il legittimo interesse del Titolare.
3. Finalità di Marketing. I Titolari potranno trattare i dati, previo specifico consenso, per l’invio di comunicazioni informative e promozionali, per l'invio di materiale pubblicitario o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazioni commerciali da parte delle Società, in relazione a prodotti e servizi dei Titolari o di imprese terze partner del Gruppo.
A tal fine i Titolari si riservano di utilizzare:

  • modalità tradizionali di contatto, quali l’invio di posta cartacea e le telefonate con operatore;
  • modalità automatizzate di contatto: posta elettronica, SMS (Short Message Service), sistemi di messaggistica istantanea.

CONFERIMENTO DEI DATI E CONSEGUENZE IN CASO DI MANCATO ASSENSO AL TRATTAMENTO
Il mancato conferimento dei dati trattati per le finalità primarie comporta l’impossibilità per i Titolari, di fornire le informazioni e/o il servizio richiesto.
Con riferimento alle finalità del trattamento di cui ai punti 2) e 3), l’opposizione o il mancato assenso non comporteranno alcuna conseguenza sulla possibilità di usufruire dei servizi richiesti e implicheranno esclusivamente l'impossibilità di procedere a tali trattamenti.
 

CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI
Premesso quanto scritto in merito alla circolazione dei dati personali all'interno del Gruppo, i dati personali conferiti dal Cliente, per le finalità sopra descritte, potranno essere portati a conoscenza di o comunicati ai seguenti soggetti:
- persone autorizzate al trattamento e soggetti che, trattando dati per conto dei Titolari, sono stati nominati quali Responsabili (tali soggetti sono tenuti al segreto e alla riservatezza anche sulla base di apposito regolamento interno);
- società o consulenti incaricati dell'installazione, della manutenzione, dell'aggiornamento e, in generale, della gestione degli hardware e software.
 

TRASFERIMENTO DI DATI PERSONALI IN PAESI TERZI
I dati trattati per le finalità sopra riportate non saranno -di regola- trasferiti al di fuori dello Spazio Economico Europeo.
Nel caso in cui ciò si rendesse necessario (anche sulla base degli strumenti informatici eventualmente utilizzati) i Titolari garantiscono che il trasferimento avverrà nel rispetto delle condizioni di cui al Capo V del GDPR e in particolare:
- Art. 45 Trasferimento sulla base di una decisione di adeguatezza;
- Art. 46 Trasferimento soggetto a garanzie adeguate;
- Art. 47 Norme vincolanti d'impresa.
 

CRITERI DI CONSERVAZIONE DEI DATI
I dati personali sono trattati per il tempo necessario al conseguimento delle finalità per le quali sono stati raccolti o per qualsiasi altra legittima finalità collegata. Pertanto, se i dati personali sono trattati per differenti finalità, tali dati verranno conservati fino a che non scadrà la finalità con il termine più lungo; tuttavia essi non saranno più trattati per quelle finalità il cui periodo di conservazione sia venuto meno.
I dati personali non più necessari, o per i quali non vi sia più un presupposto giuridico per la relativa conservazione, vengono anonimizzati irreversibilmente (o cancellati definitivamente).
In particolare, i dati personali forniti per le finalità primarie saranno conservati per un periodo individuato secondo criteri di stretta necessità in ragione delle diverse finalità perseguite e, comunque, nel rispetto della vigente normativa in materia di protezione dei dati personali, di conservazione delle scritture contabili e della documentazione commerciale (conformemente a quanto disposto dall'art. 2220 del c.c.) e secondo logiche di tutela dei diritti del Titolare (termini di prescrizione di cui al Codice Civile).
Per quanto attiene ai trattamenti effettuati per finalità di marketing, i dati potranno essere conservati per 15 anni dal momento della loro registrazione: è, comunque, possibile opporsi alla ricezione di ulteriori comunicazioni in qualsiasi momento.
Nel caso in cui alcune informazioni siano oggetto di contestazione e/o siano necessarie per l’esercizio di un diritto in sede giudiziaria, potranno essere conservate anche oltre i limiti sopra riportati, fino alla definizione del contenzioso.

DIRITTI DELL’INTERESSATO
Il Titolare informa che l’interessato, ha diritto di chiedere:

  • l'accesso ai dati personali e alle informazioni (art. 15 del GDPR);
  • la rettifica o la cancellazione degli stessi (artt. 16 e 17 del GDPR);
  • la limitazione del trattamento dei dati personali (art. 18 del GDPR).

L’interessato, infine, potrà:

  • opporsi al trattamento dei dati personali alle condizioni e nei limiti di cui all’art. 21 del GDPR;
  • esercitare il diritto alla portabilità dei dati (art. 20 GDPR).

Per quanto attiene alle operazioni di trattamento basate sul consenso, si ricorda che l’Interessato ha diritto di revocarlo in qualsiasi momento (senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca).
Infine, l’Interessato, qualora ritenga che il trattamento che lo riguarda violi il Regolamento, ha diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo (Garante per la protezione dei dati personali o altra autorità eventualmente competente) ai sensi degli articoli 77 e seguenti del GDPR.